google-site-verification=ejjT8BYngdYgzeJXP5Wk43BEcN50e0v-j2tLNytSj3s End Google Tag Manager -->
Sneakers

instagram
facebook
tiktok
youtube
Sneakers
backgrounderaser_20240118_094838925
1

 10%di sconto sul tuo primo acquisto

CLICCA QUI! Scegliamo insieme la calzatura più adatta alle tue esigenze!

Calzature comode per il tempo libero

RAPPORTO QUALITA'PREZZO  imbattibile sul nostro assortimento !

SPEDIZIONI VELOCI

Spediamo il tuo ordine nel minor tempo possibile, in modo che tu riceva la merce subito 

PAGAMENTI SICURI

Con carta di credito tramite Paypal !

 

 

Il blog di Cesare Calzature

 

Migliora con noi la qualità della tua vita!

 

 

Guida all'acquisto:

Servizio Clienti:

Azienda:

LA LOMBALGIA

21-03-2022 15:20

Laura Grossi

PATOLOGIE,

La lombalgia

La lombalgia è un disturbo molto frequente, spesso causato da un’alterazione dell’appoggio. del piede che determina alcuni squilibri funzionali nel co

La lombalgia è un disturbo molto frequente, spesso causato da un’alterazione dell’appoggio del piede che determina alcuni squilibri funzionali nel corpo.

 

E’ importante prestare attenzione ai sintomi non riferiti alla parte del corpo in cui si manifesta il dolore. Il dolore avvertito a livello di schiena può essere discendente (partire dall’alto) oppure ascendente (partire dal basso), quindi dai piedi.

 

I punti di blocco dolorosi sono correlati ad una serie di situazioni per cui è venuta a mancare la naturale compensazione. Il corpo, infatti, è strutturato in modo tale da cercare di scaricare le zone di sovraccarico per aiutare la parte articolare che manifesta delle rigidità o delle protrusioni e che, quindi, presenta difficoltà.

 

Come migliorare la situazione?

 

Per ovviare a tutti questi problemi non serve molto. Basta semplicemente fare delle pause ogni tanto.

Magari alzarsi, fare il giro dell’ufficio, camminare un po’, distendere i muscoli.

Bisogna lasciar riposare la schiena, diminuire la pressione a carico degli organi, ridare un po’ di freschezza a tutto il corpo.

 

Una buona idea sarebbe quella di fare il giro dell’ufficio.

Magari andare a bere un bicchiere d’acqua (l’idratazione è importante), oppure avvicinarsi a una finestra aperta per respirare un po’ di aria fresca.

 

Questo non migliorerà semplicemente la situazione, ma darà alla persona una maggiore sensazione di freschezza, motivo per cui anche la produttività sarà aumentata.

In aiuto di tutti coloro che soffrono di problemi di stare seduti troppo viene anche lo sport.

 

Una semplice corsa, i salti sopra una corda, la sessione di allenamento in una palestra, il nuoto oppure una partita a calcetto: sono tutte delle attività particolarmente utili per smuovere un po’ l’organismo e ridurre il rischio dell’insorgenza di numerosi problemi.

 

Come ridurre il dolore senza farmaci

 

Il mal di schiena dovuto a tensioni muscolari di solito migliora da solo, ma esistono provvedimenti palliativi o che offrono sollievo. Un termoforo o bagni caldi possono essere di aiuto.

 

Se il problema è la tensione muscolare, i medici raccomandano di non rimanere fermi a letto, ma di tornare alle normali attività il prima possibile.

 

Gli studi suggeriscono che più di un giorno o due di riposo possono effettivamente peggiorare il dolore e ridurre il tono muscolare e la flessibilità.

 

Lo yoga, il pilates lo sport a basso impatto o moderato, e gli esercizi di mobilità e flessibilità, possono aiutare molto, in termini preventivi e curativi.

 

I fisioterapisti e gli osteopati  possono talvolta migliorare la lombalgia , muovendo le articolazioni e sciogliendo i tessuti. Questo trattamento non è sempre appropriato, quindi assicurati di avere una diagnosi corretta prima di farti manipolare.

Chi è rimasto compromesso per lunghi periodi dovrebbe dedicarsi a un programma di riabilitazione e successivo condizionamento muscolare e articolare, che possono aiutare a rafforzare i muscoli e tornare alle attività quotidiane.

 

Concludiamo specificando che non esiste un modo certo per prevenire la lombalgia con l'avanzare dell'età, ma di sicuro i seguenti fattori sono considerati altamente protettivi:

 

  • Mantieni un peso normale
  • Allenati regolarmente
  • Solleva gli oggetti mantenendo la schiena dritta a livello lombare, usando le gambe
  • Assicurati che la tua posizione sul posto di lavoro sia adeguata
  • Non passare troppe ore sul divano.

 

 

acquisti-sicuri-paypal

@2022 cesarecalzature di Laura Grossi Via Pasquale II n.22 info@cesarecalzature.it 00168 Roma p.iva IT12987321002

scarpe pantofole comode