facebook
instagram
twitter
whatsapp
messenger

Mettiti comodo/a e scegli il modello per te, alla consegna pensiamo noi! FACILE, VELOCE e SICURO

Seguici su

thumbnail2.jpeg

Rimani aggiornato! Iscriviti alla newsletter!

Servizio clienti :

 

Azienda:

Guida all'acquisto:

Procedura resi e rimborsi

RESI E RIMBORSI

 

PROCEDURA RESI E RIMBORSI

 

In caso di acquisto di prodotti o servizi su Cesare Calzature di Laura Grossi  l’Utente ha il diritto di recedere dal contratto senza indicarne le ragioni, entro 14 giorni. Il periodo di recesso scade dopo 14 giorni dal giorno in cui l’Utente o un terzo – diverso dal vettore e designato dall’Utente – acquisisce il possesso fisico dei beni.

Per effettuare il reso contattare il servizio clienti info@cesarecalzature.it.

Se la richiesta risulterà conforme, il cliente riceverà un’email di autorizzazione al reso con le istruzioni da seguire per poterlo effettuare.

Il reso è a carico del cliente.
Inoltre, i clienti devono seguire fedelmente le istruzioni a loro fornite via email e in tutti gli allegati per una corretta gestione del reso e rimborso.

Se la richiesta verrà accettata, il cliente dovrà procedere con le istruzioni fornite.

Dovrà stampare la mail di autorizzazione e metterla all’interno del pacco che si vuole rendere.
In fase di ritiro merce ha il diritto e il dovere di firmare la presa in carico del corriere e di conservare la copia ad esso rilasciata, perché qualora ci fosse un problema, la firma sarà l’unico atto che ci potrà attestare l’avvenuta presa in carico. Senza tale firma, sempre qualora ci fosse un problema, non potremo prendere in considerazione nessuna richiesta con problematica annessa, e saremo costretti a dover imputare il ritiro annullato e non rimborsabile.

Qualora il cliente non riceva l’autorizzazione al reso da parte nostra, non deve in nessun modo affidare la merce al corriere poiché non verrà presa in considerazione all’arrivo nel magazzino.
Qualora il cliente spedisca ugualmente la merce senza nostro consenso, dovrà sostenere poi successivamente le spese di restituzione per riprendere tale merce indietro.

Il cliente deve rispedire i beni e consegnarli al Titolare senza indebiti ritardi e in ogni caso entro 14 giorni dal giorno in cui ha comunicato il recesso dal presente contratto. Tutti i prodotti devono essere restituiti nelle stesse condizioni in cui sono stati originariamente inviati, dovranno essere provvisti di tutte le etichette e cartellini se presenti quando inviati e non dovranno essere utilizzati e indossati oltre la prova. Laddove la merce fosse provvista di cinture, confezioni del brand, certificati di autenticità, anche questi elementi dovranno essere inclusi nel reso. I resi danneggiati, macchiati, lavati o alterati non verranno accettati e verranno quindi rispediti al cliente che ne dovrà sostenere le spese per la spedizione.

Qualora in un acquisto venga aggiunto anche un prodotto in omaggio ottenuto grazie ad una promozione, il reso dovrà essere completo di tutti i prodotti e non parziale.
La merce dovrà quindi essere restituita tutta, compresa quella in omaggio.
Tutti i prodotti dovranno essere in condizioni perfette e risultare conformi alle nostre richieste di reso.

Il diritto di recesso non è applicabile agli articoli che presentano danni da trasporto, agli articoli che hanno personalizzazioni o colorazioni non standard, agli articoli sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna, e ai contratti conclusi al di fuori della piattaforma online Cesare Calzature.

Affinché rimangano adeguatamente protetti durante il trasporto, è obbligatorio inviare gli articoli all’interno della loro confezione originale, consigliamo inoltre di utilizzare una seconda scatola/involucro protettiva esterna a quella originale per garantire maggiore protezione durante il trasporto. Al momento dell’arrivo in magazzino, il prodotto sarà esaminato per valutare eventuali danni o manomissioni non derivanti dal trasporto.

Quindi, nel caso in cui la merce presenti dei difetti imputabili al produttore o al rivenditore, verranno rimborsate anche le spese di spedizione di andata e ritorno.
Se il prodotto risulterà non conforme alle nostre richieste, il cliente dovrà prendersi cura e carico della merce, pagando a sue spese una nuova spedizione per riprendere il pacco indietro.
Se invece il prodotto risulterà conforme alle nostre richieste, il cliente riceverà il rimborso, che verrà effettuato solo in seguito al controllo qualità degli articoli resi ed entro il termine di 14 giorni dalla data in cui il Cliente Consumatore ha esercitato il diritto di recesso, mediante riaccredito sul metodo di pagamento utilizzato al momento dell’acquisto.
Nel caso di avvenuto pagamento alla consegna, il cliente dovrà fornirci il nome dell’intestatario del conto corrente, il codice IBAN e il codice BIC/SWIFT per poter effettuare un bonifico di reso. Cesare calzature si riserva il diritto di trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto i Prodotti oggetto del diritto di recesso. I rimborsi possono richiedere fino a 10 giorni lavorativi prima che figurino sull’estratto conto bancario, a seconda della banca.

Le spese di spedizione della restituzione saranno a carico del cliente le quali verranno trattenute in fase di rimborso.

Qualora il pacco prima di essere consegnato venisse messo in giacenza dal corriere perché non consegnabile per motivi imputabili al cliente, verrà applicato un costo in più per questo servizio di deposito. Tale importo dovrà sostenerlo il cliente in fase di ritiro merce.
Se il cliente rifiuterà di pagare tale importo oppure non saremo in grado di consegnare la merce per motivi imputabili al cliente, dovremo annullare l’ordine e prendere la merce indietro.
Effettueremo quindi una nuova spedizione di ritorno che sarà a carico del cliente ed infine tratterremo in fase di rimborso l’importo della giacenza che ci verrà comunicato dal corriere solo in fase di restituzione merce.

Al momento non offriamo il servizio di sostituzione. Tuttavia, è possibile restituire gli articoli ed effettuare un nuovo ordine online selezionando il nuovo articolo corretto per una maggiore fluidità e riduzione di tempistiche nella ricezione del nuovo prodotto con taglia differente.

 

GARANZIA DI CONFORMITA’ 

 

Tutti i Prodotti che rientrino nella categoria di “beni di consumo”, così come disciplinati dall’art. 128, 2° comma del Codice del Consumo, venduti tramite cesarecalzature.it sono coperti dalla garanzia legale di conformità prevista dagli artt. 128-135 del Codice del Consumo.

La garanzia legale di conformità è riservata ai Consumatori. Essa, pertanto, trova applicazione, solo agli Utenti che hanno effettuato l’acquisto tramite boxn1.com per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta.

Ai sensi dell’art. 130 del Codice del Consumo, in caso di difetto di conformità del Prodotto l’Utente ha diritto al ripristino della conformità del Prodotto, senza spese. A tal fine, l’Utente può normalmente scegliere tra la riparazione del Prodotto o la sua sostituzione. Tale diritto di scelta non potrà essere esercitato se il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso. Inoltre l’Utente ha diritto ad una riduzione adeguata del prezzo o alla risoluzione del contratto, solo qualora ricorra una delle seguenti situazioni: 1) la riparazione e la sostituzione sono impossibili o eccessivamente onerose; 2) Cesare Calzature non ha provveduto alla riparazione o sostituzione entro un termine congruo; la sostituzione o la riparazione hanno arrecato notevoli inconvenienti al consumatore.

acquisti-sicuri-paypal

Cesare Calzature di Laura Grossi -Via Pasquale II 24/32 ,Box 27 00168 Roma - P.Iva 12987321002 -

 

All right reserved-

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder